FIGURE FEMMINILI NEI RACCONTI DI ANTONIO TABUCCHI

Autores/as

  • Zosi Zografidou Universidad de Salónica

Palabras clave:

donna, opera, Tabucchi

Resumen

Nelle opere di Tabucchi le immagini femminili assumono una particolare importanza nell’evoluzione della trama. Sono ritratte nella loro individualità ed ognuna di esse si adatta all’ambiente sociale in cui vive. La donna è una presenza silenziosa, isolata e dinamica e assume il ruolo di figlia, sorella, moglie, madre, amante, serva. Vengono presentati alcuni esempi tratti dall’ opera di Tabucchi.

Abstract

In Tabbuchi's works, women are really important for the development of the plot. They are represented in their individuality and all of them adapts to the social environment where she lives. Women are a silent presence, they are silent, isolated and dynamic. They can take the role of daughter, sister, wife, mother, lover or servant. In this article, some examples are taken from Tabucchi’s work. 

Descargas

Los datos de descargas todavía no están disponibles.

Métricas

Cargando métricas ...

Citas

AA.VV., Antonio Tabucchi narratore, Atti della giornata di studi (17 novembre 2006), a cura di Silvia Contarini e Paolo Grossi, Parigi, Istituto Italiano di Cultura, 2007.

Di Paolo, P., La fine di qualcosa. Scrittori italiani tra due secoli, Roma, Perrone, 2012.

Di Paolo, P., Dacia Maraini, Romana Petri, Ugo Riccarelli, Una giornata con Tabucchi, con intervista di Carlos Gumpert, lo scrittore raccontato dai suoi amici, Roma, Cavallo di ferro, 2012.

Ladron de Guevara, P. L., «Il passato e altrove: Spazio versus tempo ne Il tempo invecchia in fretta di Antonio Tabucchi», in Tempo spazio e memoria nella letteratura italiana. Omaggio a

Antonio Tabucchi,a cura di Zosi Zografidou, Università ‘Aristotele’ di Salonicco, Dipartimento di Lingua e Letteratura Italiana, Roma-Salonicco, ARACNE – USPress, pp.402-410, 2012.

Rimini, T., Album Tabucchi. L’immagine nelle opere di Antonio Tabucchi, Palerno, Sellerio, 2011.

Tabucchi, A., Il gioco del rovescio, 1a ed., Milano, il Saggiatore, 1981.

Tabucchi, A., Il gioco del rovescio, 2a ed., Milano, Feltrinelli, 1988.

Tabucchi, A.,Piccoli equivoci senza importanza, Milano, Feltrinelli, 1991.

Tabucchi, A., Si sta facendo sempre più tardi. Romanzo in forma di lettere, Milano, Feltrinelli, 2003

Tabucchi, A., Racconti, Milano, Feltrinelli, 2005.

Tabucchi, A., Il tempo invecchia in fretta, Milano, Feltrinelli, 2005.

Tabucchi, A., Tristano muore, Milano, Feltrinelli, 2006.

Tabucchi, A., Viaggi e altri viaggi, a cura di Paolo di Paolo. Milano, Feltrinelli, 2010.

Tabucchi, A., Di tutti resta un poco. Letteratura e cinema, a cura di Anna Dolfi. Milano, Feltrinelli, 2013.

CITAZIONI INTERNET:

Cella, Marcello, “Intervista ad Antonio Tabucchi”, in

http://www.neokifilm.it /articoli/intervista-ad-antonio-tabucchi (data di consultazione: 16/4/2013).

Di Paolo, Paolo, “La letteratura come memoria: il corpo, la nostalgia, il caso: attraverso l’opera del grande scrittore Antonio Tabucchi” (Milano, 10 febbraio 2003) in

http://www.italialibri.net/dossier/tabucchi/memoria.html (data di consultazione: 9/1/2011).

Gambaro, Fabio, “Conversazione con Antonio Tabucchi”, in

http://www. feltrinellieditore.it/SchedaTesti?id_testo=1468&id_int=1384 (data di consultazione: 10/5/2013).

Descargas

Publicado

2012-04-09

Cómo citar

Zografidou, Z. (2012). FIGURE FEMMINILI NEI RACCONTI DI ANTONIO TABUCCHI. Revista Internacional De Culturas Y Literaturas, (12), 337–342. Recuperado a partir de https://revistascientificas.us.es/index.php/CulturasyLiteraturas/article/view/17580